Perchè scegliere la cosmesi EcoBio

La prima domanda che ci si pone avvicinandosi al mondo della cosmesi eco bio è perchè preferirla alla cosmesi classica. Le ragioni sono tante e tutte validissime.

Prima cosa perchè è un atto di amore verso noi stessi e la nostra salute.

La pelle è l’organo più vasto del nostro corpo e svolge funzioni importantissime: ci protegge dai batteri e dai virus, ci difende dalle radiazioni solari ultra-violette, controlla e regola il contenuto idrico dell’organismo agendo come una barriera semipermeabile. Per questo motivo occorre prestare attenzione a cosa “ci spalmiamo” addosso per non compromettere queste funzioni. Continua a leggere “Perchè scegliere la cosmesi EcoBio”

Il passaggio all’ecobio cosmesi è indolore?

Mi dispiace tanto deludere molti di voi ma la risposta è NO! Anzi sarete spesso presi dallo sconforto totale e la tentazione di tornare sui vostri passi sarà fortissima.

Il perchè è molto semplice!

Se si smette di usare prodotti siliconici o contenenti petrolati, la pelle e i capelli cominciano a disintossicarsi e a rivelare il loro vero stato di salute non più mascherato. La pelle che prima sembrava liscissima e meravigliosa, perchè sono i siliconi o i petrolati stessi che la fanno apparire e non essere davvero così, ora è spenta, disidratata, magari si sono accentuati i punti neri o i pori dilatati. I capelli che prima sembravano morbidi, setosi e brillanti, perchè il loro fusto era ricoperto dai siliconi che non facilitano i passaggio di sostanze nutrienti e idratanti, ora sono spenti, aridi, crespi, senza nutrimento, praticamente ingestibili.

Certo leggendo queste poche righe ti passa proprio la voglia… ma chi me lo fa fare penserete!

E invece le parole d’ordine sono TENACIA e PAZIENZA ma tanta! Continua a leggere “Il passaggio all’ecobio cosmesi è indolore?”

Ingredienti da evitare nei cosmetici

segnale_pericolo

Se ci si avvicina per la prima volta alla cosmesi ecobio è facile cadere in confusione o farsi prendere dal panico leggendo in rete informazioni sugli ingredienti che sarebbe meglio evitare in un cosmetico. E’ quello che è successo anche a me!

In questo post, senza nessuna presunzione di essere esaustiva, vi elencherò alcuni degli ingredienti da evitare contenuti nei cosmetici che usiamo ogni giorno (saponi, creme, dentifrici, shampoo, balsami, prodotti per il make up,…), le loro caratteristiche e il perchè è consigliabile scegliere cosmetici che non li contengano. Continua a leggere “Ingredienti da evitare nei cosmetici”

INCI e Biodizionario

Dal 1997 è stato istituito l’obbligo di indicare sull’etichetta della confezione dei cosmetici la lista degli ingredienti in esso contenuti, in ordine decrescente, da quello presente in quantità maggiore a quello meno presente. Questo criterio vale fino alla soglia dell’1% al di sotto della quale gli ingredienti possono essere indicati in modo casuale. La denominazione degli ingredienti deve seguire una specifica nomenclatura che prende il nome di INCI, International Nomenclature Cosmetic Ingredients.

Secondo questa nomenclatura tutti gli ingredienti di origine vegetale, sono indicati con il nome botanico delle pianta da cui derivano, e sono quindi scritti in latino. Gli ingredienti che hanno subito un qualsiasi intervento chimico sono invece indicati in inglese. Le sostanze coloranti devono essere indicate con il numero C.I. (Colour Index). Continua a leggere “INCI e Biodizionario”