Eau Thermale Jonzac – Siero Viso Anti Tossine

Ciao a tutti! Siete mai stati in Francia? Oggi con questa recensione facciamo un viaggio dai nostri vicini d’oltralpe e in particolare andiamo nella cittadina francese di Jonzac. Questa cittadina è sede di un centro termale frequentato ogni anno da migliaia di visitatori ed è conosciuto per l’elevatissima qualità della sua acqua termale. Si tratta un’acqua rimasta pura ed incontaminata per più di 3000 anni, sgorga ad alte temperature dalle profondità della terra ed è carica di oligoelementi.

Logo_Jonzac

Eau Thermale Jonzac è una linea di cosmetici ecobio prodotta dal marchio Léa Nature, conosciuto nella cosmesi naturale per le linee So Bio Etic e Lift Argan. I cosmetici sono certificati ECOCERT e sono tutti a base di acqua termale di Jonzac, ricchissima di minerali e dalle proprietà rigeneranti, lenitive e antinfiammatorie. La Linea Jonzac unisce l’efficacia dell’acqua Termale di Jonzac, accreditata dall’Accademia di Medicina francese per le note proprietà benefiche, a principi vegetali biologici per una cosmesi dermocompatibile. I prodotti infatti sono suddivisi in linee a seconda del tipo di pelle e sono tutti formulati per ridurre il rischio di allergie e per essere impiegati anche in caso di pelle sensibile.

Eau Thermale Jonzac aderisce al progetto 1% for the Planet per cui l’1% del fatturato viene destinato al sostegno di progetti per la tutela dell’ambiente, del mare, dell’agricoltura biologica e della biodiversità.

Non avevo mai utilizzato prodotti di questo brand, finchè grazie al contenuto del Sacco di Babbo Natale di Fiore di Luna Torregrotta non mi sono imbattuta nel Siero Protezione AntiTossine.

davQuesta la descrizione che ne fa l’azienda:

E’ un siero ecobio anti tossine, dedicato alla pelle spenta. Agisce come uno schermo invisibile contro le tossine e l’inquinamento atmosferico. La pelle risulta così idratata naturalmente, con i pori ristretti e il colorito più luminoso. Texture innovativa: fluida, leggera, forma un film impercettibile che protegge la pelle lasciandola comunque respirare. Adatta ad ogni tipo di pelle, anche a quella sensibile.

Applicare al mattino, dopo la pulizia del viso, ma prima della crema idratante. Con la punta delle dita distribuire il siero su viso e collo, poi levigare il prodotto dal centro verso l’esterno.


Packaging

Doppio packaging per questo siero. Una scatolina in cartone ricca di informazioni, fra cui le certificazioni Ecocert e CosmeBio, è l’involucro per un piccolo tubetto in plastica con beccuccio che somiglia molto ai tubetti utilizzati per alcuni contorno occhi. L’ho trovato molto pratico, perché piccolo, perché si riesce a dosare facilmente la quantità giusta necessaria alla vostra pelle e perché pur non essendo airless non causa contaminazione del prodotto.

dav


INCI
Aqua /Water/Eau**, Anthemis Nobilis Flower Water*, Dicaprylyl Carbonate, Hamamelis Virginiana (Witch Hazel) Water*, Coco-Caprylate/Caprate, Glycerin, Caprylic/Capric Triglyceride, Glyceryl Stearate SE, Stearyl Alcohol, Glyceryl Stearate Citrate, Alpha-Glucan Oligosaccharide, Lactobacillus Ferment, Sodium Levulinate, Parfum (Fragrance), Sodium Cocoyl Glutamate, Xanthan Gum, Sodium Stearoyl Glutamate, Sodium Benzoate, Glyceryl Caprylate, Glyceryl Undecylenate, Phytic Acid, Zinc PCA, Angelica Archangelica Seed Extract, Tocopherol, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Lactic Acid, Cetyl Alcohol, Sodium Hyaluronate, Hydrogenated Lecithin, Palmitic Acid, Sodium Hydroxide.
*Proveniente da agricoltura biologica.
**Acqua e Acqua termale di Jonzac.

Il 99% degli ingredienti di questo siero è di origine naturale, e il 20% è di origine biologica. Non contiene alcol nè oli essenziali, ed è formulato e testato per minimizzare i rischi di reazione allergica. Ecco gli ingredienti attivi:

  • Camomilla_romana_Anthemis Nobilisidrolato di camomilla nobile (Anthemis Nobilis Flower Water) è un’acqua dall’azione lenitiva, calmante e disarrossante, ed è indicata per tutti i tipi di pelle in particolare per pelli delicate, sensibili, tendenti ad arrossamenti e per la pelle secca;
  • hamamelisidrolato di hamamelis (Hamamelis Virginiana (Witch Hazel) Water) svolge un’azione antinfiammatoria sui brufoli e nel trattamento dell’acne ed un’azione calmante su prurito e irritazioni della pelle, è astringente, purificante, addolcente ed è utile in caso di rossori cutanei, punture di insetto e dopo l’esposizione al sole, mantiene la pelle fresca, compatta ed elastica, eliminando l’effetto lucido, riporta il pH cutaneo a valori fisiologici riducendo visibilmente i pori dilatati;
  • acido fitico (Phytic Acid) è un chelante, cioè una sostanza in grado di limitare l’assorbimento di alcuni minerali (calcio, ferro, magnesio e zinco), legandosi ad essi a formare sali insolubili (fitati e fitina), svolge quindi un’azione “antipollution” cioè limita l’assorbimento dei metalli dovuti all’inquinamento;
  • zinco PCA (Zinc PCA) ha la capacità di legare e trattenere l’acqua, infatti svolge un’azione idratante ed ha anche proprietà antiseborroiche, antimicrobiche e anti-acne;
  • angelica-archangelicaestratto di Angelica (Angelica Archangelica Seed Extract) è un estratto ottenuto dai semi dell’Angelica Archangelica e svolge un’azione condizionante, è indicato in rosso perchè è fototossico, ed è preferibile non esporsi al sole dopo la sua applicazione;
  • il tocoferolo (Tocopherol) comunemente chiamato vitamina E, è un potentissimo antiossidante, utilizzato soprattutto come anti-age;
  • l’olio di semi di girasole (Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil) ricco di acido linoleico, vitamina E, vitamina A, è un potente antiossidante, rallenta l’invecchiamento, è emolliente ed idratante, favorisce una rapida rigenerazione della cute;
  • l’acido ialuronico (Sodium hyaluronate) è prodotto naturalmente dal nostro organismo e la sua azione permette di proteggere, donare turgore ed idratare la pelle, agisce anche come molecola anti-urto e lubrificante e previene il danneggiamento delle cellule.

Opinione personale

Ho iniziato ad usare questo siero in pieno inverno e precisamente a gennaio, ma il nostro rapporto iniziale non è stato dei migliori. Sono abituata ad utilizzare i sieri ormai da qualche anno, per cui l’ho inserito al mattino subito prima dell’applicazione della crema viso. Putroppo la combinazione dei due prodotti sulla mia pelle mista è risultata troppo pesante, troppo nutriente, per cui mi ha causato un aumento della lucidità. Ho quindi deciso di sospenderlo in attesa di individuarne un utilizzo migliore. E con l’arrivo della primavera e dei primi caldi si è rivelato il prodotto adatto alla mia pelle, proprio perché ho deciso di utilizzarlo da solo.

Non è un siero acquoso nè a base oleosa, ma una fluida emulsione bianca dal profumo delicatissimo di fiori che mi piace moltissimo. La sua consistenza rende il massaggio molto piacevole, si assorbe subito e non fa scia bianca. Lo sto utilizzando dai primi di maggio tutte le mattine, dopo aver applicato la mia Lozione Tonificante di Biofficina Toscana e l’acido ialuronico del Dr Taffi ed è ormai quasi terminato.

davMorbida e piacevolmente idratata, la mia pelle ha cominciato ad amare questo prodotto soprattutto con il primo vero caldo. Perfetta prima della stesura del fondo minerale, non appesantisce la mia pelle che in estate poco tollera creme consistenti. Idrata senza eccedere le zone più grasse e mi garantisce che le zone più sensibili non vengano penalizzate da un prodotto troppo leggero. Per quanto riguarda l’effetto detox, non saprei dirvi se questo siero è stato davvero una barriera contro le tossine e l’inquinamento, ma di sicuro ha contribuito a rendere la mia pelle più luminosa, levigata e lontana dal grigiume. Sui pori dilatati non ho visto grandi miglioramenti, ma ho imparato a non farmi illusioni.

Questo siero fa parte di un trattamento DETOX specifico in tre fasi per eliminare tutte le tossine e per ritrovare una pelle perfetta e in piena salute. Le tre fasi sono legate a 3 prodotti:

  1. Mousse detergente ossigenante
  2. Maschera chrono-detox
  3. Siero protezione anti-tossine

Non ho avuto modo di provare la mousse e la maschera ma visto che il siero mi è piaciuto, sicuramente entrano nella mia interminabile wish list, e ringrazio Nelly di Fiore di Luna Torregrotta per avermi fatto scoprire questo brand!


Valutazione e info utili

Profumo         ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 8

Efficacia         ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 7

Tollerabilità  ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 8

Qualità/Prezzo ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 8

Packaging        ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 7

Voto finale 7.5

  • QUANTITA’ 30 ml
  • PREZZO 22.90 €
  • PAO 6 mesi
  • SITO AZIENDA PRODUTTRICE http://eauthermalejonzac.com/
  • DOVE ACQUISTARLO: se siete siciliane lo trovate da Fiore di Luna Torregrotta, oppure online su bioveganshop, ecocose, ecobiolovers, phyllamilano

 

Annunci

One thought on “Eau Thermale Jonzac – Siero Viso Anti Tossine”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...