Alma Briosa – Crema Idratante Multiattiva

In occasione del Sana 2017, Alma Briosa ha presentato la Crema Idratante Multiattiva, nata in collaborazione con Fratelli Dell’Uomo, una ONG di cooperazione internazionale che aiuta le popolazioni del Sud del mondo, valorizzandone cultura e tradizioni. Parte del ricavato delle vendite di questa crema viene devoluto in beneficenza a sostegno del progetto “Piante medicinali che combattono la povertà”, il cui scopo è migliorare le condizioni di vita di una piccola comunità di donne Maya K’iches che vivono in stato di povertà e gestiscono attività produttive lavorando con le piante medicinali. Alma Briosa contribuisce così a mantenere le tradizioni erboristiche di queste donne, garantendo loro una vita dignitosa senza rinunciare alla loro identità culturale e questa crema diventa un omaggio alla cultura delle donne Maya.

AB_Crema_maya_01

Per questo motivo, e perchè amo i prodotti di quest’azienda di cui sul blog potete trovare alcune recensioni (Rilassina, WonderMaschera, Latte Tonico 2in1 Antiossidante), al Sana non ho esitato un attimo e ho acquistato la Crema idratante Multiattiva che si è rivelata la scelta migliore per la mia pelle nel periodo invernale.

Crema Idratante Multiattiva: custode della pelle, custode delle antiche tradizioni Maya


Packaging

Caratteristica dominante del packaging di questa crema è il colore bordeaux e insieme a lui i simboli della cultura Maya. La crema è contenuta in un tubo con tappo a scatto, a sua volta inserito in una scatola in cartone, la cui funzione è quella di descrivere non solo il prodotto e i suoi ingredienti, ma soprattutto il progetto sostenuto da Alma Briosa. Comodissimo il tubo in plastica morbida, la pressione che si esercita fa fuoriuscire facilmente la crema, ma come tutti i contenitori di questo tipo, quando il prodotto è quasi terminato occorre praticare un taglio per non sprecare la preziosa emulsione e riuscire ad utilizzarla fino all’ultima noce.


INCI

Aqua**, Vitis vinifera seed oil**, Glycerin**, Cetearyl alcohol**, Sodium cetearyl sulfate**, Cetyl alcohol**, Caprylic/capric triglyceride**, Ethylhexyl stearate**, Simmondsia chinensis seed oil**, Plukenetia volubilis seed oil */**, Theobroma cacao seed butter */**,
Butyrospermum parkii butter */**, Carica papaya fruit extract**, Mangifera indica seed butter */**, Glucose**, Sorbitol**, Sodium glutamate**, Urea**, Glycine**, Hydrolyzed wheat protein**, Lactic acid**, Sodium PCA**, Panthenol**, Parfum (da Plumeria acutifolia), Geraniol**, Citronellol**, Coumarin**, Hexyl cinnamal**, Hydroxyisohexyl
3-cyclohexene carboxaldehyde**, Linalool**, Benzyl alcohol, Ethylhexylglycerin**.
* ingrediente da agricoltura biologica
** ingrediente di origine vegetale / naturale

All’interno di questa crema sono presenti ingredienti che la rendono particolarmente nutriente ed idratante:

Vitis vinifera West Frisia

  • olio di Vite Vinifera (Vitis Vinifera Seed Oil) ha notevoli proprietà antinvecchiamento, antiossidanti e protettive a livello delle membrane cellulari;

olio-di-jojoba

  • l’olio di jojoba (Simmondsia chinensis seed oil) prodotto dai semi di Jojoba, pianta originaria del Messico e della California, è chimicamente simile al sebo umano, mantiene l’idratazione dell’epidermide e la protegge dall’essiccazione e da fattori esterni, contrasta l’invecchiamento e previene la formazione di rughe, viene assorbito velocemente e non lascia un film sulla pelle;
  • sacha_inchi.jpgl’olio di sacha inchi (Plukenetia volubilis seed oil) è ricco di acidi linoleici e di vitamina E, aiuta l’epidermide a mantenere la giusta idratazione ed elasticità cutanea;
  • il burro di cacao (Theobroma cacao seed butter) ottenuto dalla tostatura o dalla pressione a caldo dei semi di Theobroma Cacao, grazie alle sue caratteristiche eudermiche e le sue proprietà emollienti, è un ingrediente utilizzato in cosmetici per pelle secca, nel trattamento di labbra screpolate e in formulazioni doposole;
  • il burro di karitè (Butyrospermum parkii butter) ricco di vitamina A, B, E e F è molto affine con il derma, rende la pelle morbida, elastica e compatta rigenerandone la barriera protettiva, nutriente, lenitivo e antiossidante;

papaya

  • estratto dal frutto della papaya (Carica Papaya Fruit Extract) ha proprietà idratanti e leviganti;

mangifera-indica-l

  • il burro di mango (Mangifera indica seed butter) ricco di vitamine e minerali preziosi, penetra nella pelle facilmente senza lasciarla unta, previene e distende le rughe e ripristina l’elasticità della pelle, presenta proprietà emollienti, antiossidante e cicatrizzanti;
  • il Sorbitol è contenuto in numerosi frutti come mele, pere, ciliegie e sorbe, svolge la funzione di umettante ed idratante cutaneo;
  • l’Urea è naturalmente presente sulla pelle sana, va a ricostituire il fattore naturale di idratazione (NMF) dell’epidermide, lascia la pelle morbida e liscia, stimola la rigenerazione cutanea e ripristina le funzioni “barriera” della cute;
  • il Glycine è il più piccolo dei 20 amminoacidi costituenti le proteine del corpo umano, è un costituente fondamentale della tripla elica di collagene ed è l’amminoacido presente in maggiore quantità nell’NMF (natural moisturizing factor) cutaneo, ha proprietà idratanti, antiossidanti e rigeneranti delle ferite;
  • pantenolo (Panthenol) è antinfiammatorio e rigenerante, promuove la funzione di barriera donando elasticità della pelle, è idratante e levigante;
  • proteine del grano idrolizzate (Hydrolyzed wheat protein) hanno una funzione idratante e anti-età.

frangipaniIl profumo, molto intenso e dolce, è dato dal fiore Plumeria acutifolia, il Frangipani, che simboleggia la vita e la rinascita nella cultura Maya.

Fonti: http://www.my-personaltrainer.it

L’INCI è stato controllato utilizzando il sito https://www.ecobiocontrol.bio/


Opinione Personale

Il caso ha voluto che incominciassi ad utilizzare questa crema ai primi di dicembre, mese che si è poi rivelato essere il più freddo di quest’inverno. Si, è vero, vivo a Roma e grazie alla sua posizione strategica sapientemente scelta dagli antichi romani, il concetto di “freddo terribile” non ha nulla a che vedere con il freddo che si sente al nord (ho vissuto a Torino quindi so di cosa parlo) o in posti come il mio paese natale dove se fa freddo, come diciamo noi “si chiatra” (parola onomatopeica che descrive perfettamente il congelamento 😀)! Tutto questo per dirvi che la mia pelle, dopo 18 anni di vita romana, si è ormai abituata alle temperature della capitale e quando a dicembre è arrivato il freddo, quello vero, ha reagito in modo non carino.

AB_Crema_maya_02Anche se la pelle del mio viso è mista, sul corpo ho una pelle normale di cui mi prendo cura ogni giorno applicando una crema idratante e non ho mai avuto problemi di secchezza, se non dopo il ritorno dalle vacanze al mare, cosa normalissima. A causa della discesa delle temperature la pelle delle gambe è diventata più secca, quasi ruvida.

La Crema Multiattiva è venuta in mio soccorso!

Ha una consistenza molto densa e ricca, è di colore bianco e il suo profumo è molto dolce e persiste davvero a lungo sulla pelle, quasi tutto il giorno. Per la sua densità necessita di un bel massaggio per essere assorbita, nulla di faticoso o interminabile solo qualche secondo in più e nonostante sia piuttosto ricca di oli e burri non lascia nessuna sensazione di unto o di appiccicoso. Per la mia pelle, temporaneamente secca, è stata sempre come un bicchiere d’acqua dopo una corsa, un sollievo! Con l’utilizzo giornaliero è riuscita a fornire la giusta idratazione e nutrimento all’epidermide, restituendomi gambe morbide e lisce.

AB_Crema_maya_05È una crema multifunzione, l’ho infatti utilizzata sia sulle mani sia sui piedi e soprattutto su questi ultimi è stata un toccasana. Ho preferito non utilizzarla sul viso, vista la mia pelle mista, ma credo che su una pelle secca sarebbe perfetta, forse l’unica pecca potrebbe essere il profumo molto intenso che in una crema viso potrebbe dare fastidio.

In conclusione vi suggerisco di provarla, è un’ottima crema corpo soprattutto in caso di secchezza e poi con il suo acquisto contribuireste a sostenere le donne Maya e le loro tradizioni.


Valutazione e info utili

Profumo              ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 8

Efficacia              ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 8

Tollerabilità       ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 8

Qualità/Prezzo   ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 8

Packaging           ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 8

Voto finale 8

 

Annunci

6 pensieri riguardo “Alma Briosa – Crema Idratante Multiattiva”

  1. Anch’io sono rimasta colpita da questa crema per molteplici motivi, primo fra tutti il bellissimo progetto solidale che per deformazione professionale non posso che notare, ma non si può tralasciare il profumo paradisiaco che mi aveva lasciato sulle mani al Sana! È in wishlist da tempo, sicuro la acquisterò! Un bacio 😊

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...