Arangara – Siero Anti-Aging

Buongiorno a tutti e benritrovati su ColorsAndBio! Oggi vi porto con me in un viaggio alla scoperta di una delle eccellenze italiane nel mondo della bio cosmesi, Arangara. Dal Sud dell’Italia proviene un eco bio di lusso, ma non inaccessibile, dove prendono vita prodotti ricercati, innovativi ma profondamente legati alla tradizione italiana. La loro filosofia è portare una luxury SPA a casa di ognuno di noi.

logo

A’rangara è l’albero delle arance nel dialetto calabrese, e i loro cosmetici sono creati dai frutti di un agrumeto, situato sulla costa ionica della Calabria, in una zona conosciuta come Costa del Gelsomino. Le materie prime sono coltivate secondo i precisi dettami dell’agricoltura biologica: il bergamotto, l’arancio, il limone, i mandarini crescono circondati e protetti da piante di ulivo, e le api aggiungono il loro valore nella produzione di miele e cera d’api, altri ingredienti utilizzati nei prodotti.

Il processo di produzione è tracciabile al 100%, dagli agrumi, fino all’estrazione delle essenze e degli olii essenziali, la selezione delle materie prime è accuratissima e tutto il processo di produzione è attento alla sostenibilità e al rispetto del territorio. La tracciabilità permette di poter saper in quale giorno le arance utilizzate per estrarre l’olio essenziale contenuto nel singolo cosmetico sono state raccolte.

einstein

Si tratta di prodotti eccellenti, frutto della combinazione fra qualità e creatività ispirata alla tradizione e ai valori italiani. Le formulazioni contengono solo ingredienti naturali, la maggior parte da agricoltura biologica, sono formule sicure ed efficienti risultato della ricerca di un equilibrio fra innovazione e tradizione. Le fragranze dei cosmetici Arangara vengono create utilizzando le essenze e gli estratti migliori, armonia fra gli oli essenziali degli agrumi e le miscele di altre erbe aromatiche tipiche del Mediterraneo. Sono prodotti privi di parabeni, SLS, PEG, coloranti sintetici e non sono testati sugli animali.

Ho scoperto Arangara per caso, navigando su Internet, ed esplorando il loro sito me ne sono innamorata, affascinata dalla descrizione di un’Italia ricca di persone che credono nella loro terra e, devo ammetterlo, dalla meraviglia che per me è tutto ciò che è legato agli agrumi 😀 ! Iscrivendosi alla loro newsletter si riceve uno sconto del 25% da applicare sul primo acquisto e io ne ho approfittato acquistando il Siero Viso Anti-Aging e il Fango Bianco Purificante della linea viso Il Giardino. Questa linea comprende anche:

  • Acqua Micellare Biologica
  • Latte Detergente
  • Lozione Tonificante Antiossidante
  • Crema Viso Esfoliante
  • Contorno Occhi
  • Crema Viso Idratante
  • Crema Pelli Sensibili
  • Crema Viso Purificante

arangara_siero_01

In questa review vi parlo della mia esperienza con il Siero Viso Anti Aging.


Packaging

Packaging estremamente semplice ma molto elegante. Il siero è contenuto in un flacone airless bianco con tappo nero, dove risalta in oro il nome della linea “Il giardino” mentre tutte le informazioni, come la sua descrizione, il PAO, L’INCI sono riportate in verde. Comodissimo grazie all’erogatore che permette di dosarlo nel modo giusto. Particolarità che lo rende diverso da altri prodotti della stessa tipologia è la quantità contenuta nel flacone ben 50 ml, che vi permetteranno di utilizzarlo per un lungo periodo e che ne giustifica il prezzo non proprio bassissimo.

arangara_siero_03.jpg


INCI

Aqua, Glycerin, Sodium Hyaluronate, Panax Ginseng Root Extract, Tocopheryl Acetate, Panthenol, Xanthan Gum, Phenethyl Alcohol (And) Caprylyl Glycol (And) Trideceth–8, Citrus Sinensis Peel Oil Expres, Citrus Nobilis Peel Oil, Vanilla Planifolia Fruit Extract, Citric Acid, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Limonene, Citral

Subito dopo l’acqua e la glicerina è presente l’acido ialuronico. Più precisamente il Sodium Hyaluronate è il sale sodico dell’acido ialuronico, un polisaccaride ad alto peso molecolare del gruppo dei glicosamminoglicani. L’acido ialuronico è uno dei principali componenti dei tessuti connettivi e nella pelle ha un importante ruolo strutturale insieme a collagene ed elastina. La proprietà principale dell’acido ialuronico è quella di legare un elevato numero di molecole di acqua garantendo l’idratazione della cute. Grazie alla sua elevata affinità con l’acqua, il Sodium Hyaluronate viene impiegato come idratante cutaneo; quando viene applicato sulla pelle, forma un film sottile che la mantiene liscia e idratata. Infine, le molecole più piccole sono in grado di penetrare negli strati sottocutanei conferendo turgore ai tessuti e determinando un temporaneo riepimento e appianamento di piccole rughe.

Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/Cosmesi/Ingrediente/Sodium_Hyaluronate.html

Seguono alcuni attivi che rendono questo siero un valido aiuto contro i segni del tempo:

radice-ginseng

  • estratto di radice di ginseng (Panax Ginseng Root Extract)  stimola la sintesi del collagene, causando un netto miglioramento della rugosità della pelle, rendendo le rughe meno marcate e più distese, svolge un’attività antiossidante bloccando i radicali liberi, stimola la circolazione sanguigna nei capillari;
  • l’estere del tocoferolo, vitamina E, cioè la sua forma idrosolubile (Tocopheryl Acetate) ha una elevata attività antiossidante, smorza la reattività dei radicali liberi, impedendo la perdita di elasticità e rallentando l’invecchiamento della pelle e la formazione delle rughe;
  • pantenolo (Panthenol) è antinfiammatorio e rigenerante, promuove la funzione di barriera donando elasticità della pelle, è idratante e levigante;

olio_essenziale_arancio

  • olio essenziale di arancio (Citrus Sinensis Peel Oil Expres) levigante e ringiovanente contrasta la formazione di rughe e smagliature, è indicato in rosso perchè potenzialmente allergizzante;

citrus_nobilis_mandarino

  • olio essenziale di mandarino (Citrus Nobilis Peel Oil) favorisce la circolazione sanguigna locale, ideale per migliorare il tono cutaneo;
  • estratto di vaniglia (Vanilla Planifolia Fruit Extract) la vaniglia è una spezia ricavata da una pianta originaria delle coste orientali del Messico dove cresce nel sottobosco umido, ha proprietà nutrienti, addolcenti e rigeneranti, dona alla pelle morbidezza preservandola da un invecchiamento precoce.

Completano la formulazione l’acido citrico (Citric Acid) si ricava pricipalmente dal succo di limone e viene impiegato come additivo acidulante conservante e per correggere il pH; la Xanthan gum è uno stabilizzante delle emulsioni; Phenethyl Alcohol (And) Caprylyl Glycol (And) Trideceth–8 (Conarom P aromatic) si tratta di una fragranza con azione antimicrobica; Sodium Benzoate, Potassium Sorbate sono conservanti; Limonene, Citral sono allergeni del profumo.


Opinione Personale

L’utilizzo di questo siero è stata ed è ancora, anche se ormai è quasi terminato, una piacevolissima esperienza sensoriale.

La prima cosa che colpisce è il suo profumo, le note agrumate sono chiaramente percettibili e per me che sono un’amante di queste fragranze è un profumo meraviglioso. Non è invadente o troppo incisivo, ma delicato e discreto e permane sul viso per qualche minuto dopo l’applicazione.

arangara_siero_04.jpg

La sua texture è leggera e di facile assorbimento, non è liquida e neanche trasparente, ma leggermente densa e lattiginosa.

Lo sto utilizzando dalla fine di luglio, sia la mattina che la sera subito dopo la detersione e si è perfettamente integrato nella mia routine viso. Ne prelevo una piccola quantità con un solo push sull’applicatore ed è sufficiente ad idratare tutto il viso e il collo. Una volta applicato si assorbe con un lieve massaggio, ed appena steso risulta essere leggermente appiccicoso (a causa della glicerina molto in alto nell’INCI), ma questa sensazione sparisce dopo pochi secondi lasciando la pelle liscia e setosa pronta ai successivi trattamenti.arangara_siero_02

Essendo con me da svariati mesi l’ho applicato in tanti modi. Quest’estate soprattutto al mare, dove la mia pelle non tollera prodotti troppo pesanti, è stato un’ottima base trucco ma anche un’ottima base da applicare prima della crema solare. Quello che ho amato di più nei mesi caldi è stata la piacevole sensazione di freschezza che dona alla pelle e che unita alla meravigliosa fragranza agrumata è una coccola senza paragoni anche per lo spirito. In questi ultimi due mesi, un pò più freschi, l’ho abbinato alle mie creme viso da giorno e da notte sempre con ottimi risultati, la pelle non è mai risultata appesantita e non ha mai inficiato le performance dei trattamenti siccessivi.

Da quando è entrato nella mia routine ho notato una maggiore compattezza e tonicità della pelle che appare davvero più luminosa. Pur avendo 44 anni non posso lamentarmi 😀 , ho poche rughe sul contorno occhi e qualche linea di espressione. Ho notato che l’applicazione costante di questo siero ha minimizzato proprio queste ultime, conferendo alla pelle una maggiore levigatezza ed elasticità. Cosa da non trascurare non se ne sono formate di nuove :-D.

E’ un prodotto consigliato per tutti i tipi di pelle, da quella giovane, stressata o spenta e vi consiglio davvero di provarlo perchè sono convinta che vi piacerà moltissimo.


Valutazione e info utili

Profumo              🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟 9

Efficacia              🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟8

Tollerabilità       🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟8

Qualità/Prezzo   🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟8

Packaging           🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟🌟8

Voto finale 8

  • PREZZO 60 €
  • QUANTITA’ 50 ml
  • SITO AZIENDA PRODUTTRICE https://www.arangara.com
  • PAO 12 mesi
  • DOVE ACQUISTARLO: sul sito dell’azienda produttrice

4 pensieri riguardo “Arangara – Siero Anti-Aging”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...