Neve Cosmetics – Fondotinta Minerale High Coverage

Continuando sulla scia degli articoli dedicati al make up, e in particolare ai fondotinta, oggi vi parlo della mia esperienza con il Fondotinta Minerale High Coverage di Neve Cosmetics.

highcoverage_01

Neve Cosmetics è una delle mie aziende di make up preferite e una delle prime che ho provato quando mi sono convertita alla bio cosmesi. E’ un’azienda italiana, piemontese, giovane, dinamica e creativa. I loro cosmetici sono privi di siliconi, petrolati, parabeni e di tutti quegli ingredienti che possono essere nocivi per la nostra pelle. Le materie prime sono vegetariane e vegane e il risultato di questo impegno sono cosmetici altamente tollerabili, naturali ed efficaci.

logo_neve


Packaging

Il Fondotinta Minerale High Coverage è venduto in una jar trasparente da 8 g, con tappo nero a vite, dotata di un “rotating sifter” ossia di un dosatore rotante che permette di dosare il prodotto evitando sprechi e spargimenti inutili della preziosa polvere.
Tutti i prodotti della linea Trucco Minerale, fondotinta, ciprie, blush e ombretti, sono disponibili anche nel formato mini (ma solo sul sito  di Neve) comodissimo se si vogliono collezionare tutti i colori, e nel caso del fondotinta per individuare il colore adatto al proprio incarnato. Anche nelle mini size è presente un dosatore con piccoli fori.
Sul retro della jar sono riportati l’INCI e il PAO.

highcoverage_04


Colore

Sul sito di Neve, a questo link, è possibile trovare dei preziosi suggerimenti per individuare il fondotinta giusto per la vostra pelle.
Nella scelta del colore adatto al mio viso mi ci sono trovata benissimo.
Il sottotono è il colore dominante della nostra pelle, nel mio caso è NEUTRAL, nè giallo nè rosa. La tonalità è invece la concentrazione del colore della pelle, io non sono nè particolarmente chiara, nè troppo mediterranea e mi abbronzo facilmente, quindi la mia tonalità è MEDIUM.
Il colore perfetto per il mio incarnato è proprio il MEDIUM NEUTRAL.

schema_tonalita

La prima volta che l’ho acquistato ho voluto provare una mini size per essere sicura che la scelta fosse quella giusta. In seguito ho acquistato la full size, ma ho anche acquistato il TAN NEUTRAL e il LIGHT NEUTRAl, perchè in base alla stagione e al pallore che alcune volte, ahimè, contraddistingue il mio viso, ho trovato fantastica la possibilità di miscelare le polveri in modo da ottenere la colorazione giusta per quel preciso momento.
Così, normalmente utilizzo il Medium Neutral, quando sono un pò più pallida miscelo una piccola quantità di Light Neutral, quando sono abbronzata e a mano a mano che lo divento,
aumento la quantità di Tan Neutral. In questa foto, con luce naturale, potete vedere la differenza fra le 3 tonalità.

highcoverage_05


INCI

Titanium Dioxide (C.I. 77891), Mica (C.I. 77019), Zinc Oxide (C.I. 77947), Iron Oxides (C.I. 77492 – C.I. 77491 – C.I. 77499).

Il Biossido di titanio (Titanium Dioxide) è un minerale naturale, agisce principalmente come filtro solare ed è utilizzato nel make up per conferire al prodotto una colorazione bianca e per aumentarne l’opacità.
La Mica è un minerale (silicato di alluminio e potassio) che ridotto in polvere dà un effetto perlescente, è utilizzato nei rossetti e negli ombretti, è opacizzante, sebo-regolatore e calmante.
L’ossido di zinco (Zinc Oxide)è una polvere bianca, eccellente filtro solare, utilizzata come colorante.
Gli ossidi di ferro (Iron Oxides) sono utilizzti per le qualità coloranti, ne esistono varie sfumature.


Opinione Personale

La mia pelle è mista, con la zona T che lucida alla velocità della luce, per cui trovare il fondotinta perfetto o quanto meno giusto per questa tipologia di pelle non è facile.
Come già vi avevo scritto in altri post, la mia esperienza con i fondotinta della cosmesi tradizionale è sempre stata tragica, perchè la maggior parte dei prodotti che acquistavo
non erano adatti alla mia pelle, e anche se le indicazioni erano specifiche per pelli capricciose come la mia, il risultato finale non mi piaceva affatto, soprattutto perchè la pelle ne soffriva riempiendosi di imperfezioni.

Passando alla bio cosmesi, la prima “scoperta” che ho fatto è stato il trucco minerale e quindi il fondotinta. Dopo quasi due anni, posso finalmente dire di aver trovato la tipologia di fondotinta giusta per me.

HighCoverage_03.jpg

Per l’applicazione del fondotinta High Coverage ho seguito i vari metodi suggeriti da Neve, ma quello che preferisco in assoluto è il metodo classico.
Capovolgendo la jar, lascio cadere una piccola quantità di polvere nel coperchio, e con il pennello lo prelevo un pò alla volta applicandolo a zone con movimenti circolari. Se ci sono zone che necessitano di una maggiore coprenza insisto un pò di più. Il risultato mi piace moltissimo, il medium neutral si fonde perfettamente con il mio incarnato, la pelle è opacizzata, luminosa e uniforme, le piccole discromie presenti sono quasi completamente annullate. Non ne avverto mai la presenza, è leggero ma coprente e lo trovo adatto anche al periodo estivo.

Per quanto riguarda gli altri metodi, l’unico che la mia pelle non ha gradito è stato il metodo liquido, ossia vaporizzare acqua sul pennello un attimo prima di applicare il prodotto sul viso, perchè ha reagito lucidandosi molto velocemente.

HighCoverage_02.jpg

Per l’applicazione utilizzo due tipi di pennello, il FlatBuki, dalla forma piatta, ha setole in fibra sintetica molto fitte e morbidissime, il suo manico in legno rosa consente una buona impugnatura per la stesura dei prodotti, o il Crystal Flat, piatto dalle setole compatte in fibra sintetica.
Molti sono i punti a favore di questo fondotinta:

  • la coprenza è media, modulabile in base alla quantità applicata.
  • la durata è piuttosto elevata, in genere lo applico la mattina presto verso le 7 e mi strucco a tarda sera, e ho notato che seppur affievolito, è ancora presente sulla pelle tanto che i pad in cotone che utilizzo per struccarmi ne asportano ancora un bel pò.
  • l’effetto opacizzante, direi quasi incredibile! La comparsa dell’effetto lucido è scongiurata per diverse ore, 8-10, supportata anche dall’applicazione di una cipria, la Hollywood o la Drama Matte imbattibili e insostituibili.

In conclusione, posso dirvi che il fondotinta High Coverage di Neve è senza ombra di dubbio il fondo che preferisco in assoluto, adattissimo alla mia pelle, dura a lungo, opacizza, copre le imperfezioni e non è pesante. Vi consiglio di provarlo!


Valutazione e info utili

Colore                             ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 9

Coprenza                       ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 8

Durata                            ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 8

Effetto Opacizzante    ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 8

Facilità di Stesura       ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 9

Tollerabilità                  ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 9

Qualità/Prezzo             ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 9

Packaging                     ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ 8

Voto finale 8.5

  • PAO 12 mesi
  • QUANTITA’ 8 g, la mini size 0.7 g
  • PREZZO 13.90 €, la mini size 3.90€
  • SITO AZIENDA PRODUTTRICE  https://www.nevecosmetics.it
  • DOVE ACQUISTARLO: sul sito di Neve, nella maggior parte delle bioprofumerie e negli e-commerce

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...